Sede Centrale
Gli uffici
Tecnologia a Scuola
Laboratori di Informatica in tutte le sedi...
Una scuola speciale.....
immersa nel parco dell'Appia Antica!

 

Circolare nº 30                                                                                                                  Roma, 25/09/2015

Agli Alunni

Ai Genitori

Ai Docenti

Al  Personale ATA

Al D. s.g.a.

Alla Commissione elettorale

ALBO D’ISTITUTO

SEDI TUTTE

 

Oggetto: indizione elezione della componente alunni e della componente genitori nei Consigli di classe per l’anno scolastico 2015/16.

 

            Con riferimento alla C.M. n. 18 del 7/9/2015e alla nota prot. n. 22343 del 22/9/2015 dell’USR per il Lazio, Ufficio IV, sono indette le elezioni per il rinnovo della componente  alunni  e genitori nei Consigli di classe per il giorno 26 ottobre 2015.  

            Si forniscono, di seguito, le modalità operative:

ELEZIONE  DEI  RAPPRESENTANTI   DEI  GENITORI  NEI  CONSIGLI  DI  CLASSE

 

            Il giorno 26 ottobre 2015  sono convocate presso  le rispettive classi le assemblee dei genitori.

            Ordine delle operazioni:

-    ore 16,00:     assemblea di classe presieduta dal docente coordinatore di classe (comunicazione introduttiva del docente coordinatore di classe  relativa alla composizione del Consiglio di Classe) nella sede di appartenenza.

-   ore 17,00:      costituzione dei seggi elettorali ed inizio operazioni di voto.

-   ore 18,00:      termine operazioni di voto – chiusura seggi – spoglio delle schede – proclamazione degli eletti.

 

            Modalità di votazione

·      È istituito un seggio elettorale  presso ciascuna classe.

·      Il seggio è costituito dal Presidente  e da due scrutatori  scelti tra i genitori della classe.

·      Hanno diritto di elettorato  attivo e passivo tutti i genitori  degli alunni  relativamente alla classe di appartenenza.

·      Non è ammesso l'esercizio del diritto di voto per delega, dato che il voto ha sempre carattere personale

·      Si può esprimere una sola preferenza utilizzando l’apposita scheda che sarà consegnata  dal Presidente del seggio all’atto della votazione previa apposizione della firma sugli appositi elenchi.

·      I genitori che abbiano più figli in classe o sezioni diverse voteranno per l’elezione dei rappresentanti dei genitori  in ciascuna delle classi o sezioni.

·      All’atto della votazione  dovrà  essere  esibito  un  documento di  riconoscimento  valido. È consentita, tuttavia, l’identificazione mediante  conoscenza personale da parte di uno dei componenti del seggio che firmerà tale modalità.

·      Nell’eventualità che gli elettori di una o più classi siano presenti in numero esiguo, è consentito fare votare gli elettori presenti presso il seggio di un’altra classe.

·      Risulteranno eletti, per ciascuna classe, i due genitori che abbiano riportato il maggior numero di voti.

 

ELEZIONE  DEI  RAPPRESENTANTI  DEGLI ALUNNI  NEI CONSIGLI  DI CLASSE

 

            Il giorno 26 ottobre 2015  si svolgeranno le elezioni dei consigli di classe per la componente alunni

 

            Ordine delle operazioni:

-   ore 10,30 – 12,30:    assemblea  di classe presieduta dal docente.

-   ore 12,30:               costituzione dei seggi  elettorali e inizio  delle operazioni di voto.

-   ore 13,30:               termine delle operazioni di voto – chiusura seggi – spoglio delle schede – proclamazione degli eletti.

 

Al termine delle operazioni, gli studenti saranno liberi di rientrare nelle loro abitazioni.

I docenti dovranno sempre essere presenti in classe secondo il loro orario di servizio.

 

            Modalità di votazione

·      È istituito un seggio elettorale presso ciascuna classe

·      Il seggio è costituito dal Presidente e da due scrutatori scelti tra gli alunni della classe

·      Hanno diritto di elettorato attivo e passivo tutti gli alunni  della classe di appartenenza

·      Si può esprimere una sola preferenza utilizzando l’apposita scheda che sarà consegnata  dal Presidente del seggio all’atto della votazione previa apposizione della firma sugli appositi elenchi

·      All’atto della votazione dovrà essere esibito un documento di riconoscimento valido. È consentita l’identificazione mediante conoscenza personale da parte di uno dei componenti del  seggio

·      Nei consigli di classe risulteranno eletti, per ciascuna classe, i due alunni che abbiano riportato il maggior numero di voti

 

LA PRESENTEVIENEPUBBLICATA SUL SITO WEB DELL’ISTITUTO

 

      IL  DIRIGENTE SCOLASTICO   

 Cristina TONELLI               

Vai all'inizio della pagina