Sede Centrale
Gli uffici
Tecnologia a Scuola
Laboratori di Informatica in tutte le sedi...
Una scuola speciale.....
immersa nel parco dell'Appia Antica!

 

Circolare nº 34                                                                                                                  Roma, 28/09/2015

 

Ai Docenti

Al Personale ATA

Agli alunni

Al DSGA

SEDI TUTTE

 

Oggetto: Accesso ai laboratori di cucina e sala

 

Si comunica che le esercitazioni pratiche nei laboratori potranno iniziare a partire da lunedì 5 ottobre p.v.

Si ricorda che l’accesso ai laboratori di cucina e sala è riservato esclusivamente al personale in servizio per le esercitazioni pratiche. Si fa altresì presente che per accedere ai laboratori, è indispensabile l’uso della divisa per tutte le componenti in indirizzo come riportato dagli artt. 65 e 66 del Regolamento d’Istituto che a buon fine si riporta:

Laboratori di sala bar e cucina

Art.65- Nell’uso dei laboratori di cucina, pasticceria, sala e bar, docenti, tecnici e alunni sono tenuti ad osservare le norme di cui all’H.A.C.C.P.

Art.66-Durante le esercitazioni di sala e di cucina, docenti,tecnici ed allievi devono indossare la divisa osservando le seguenti disposizioni:

  • I capelli devono essere ben puliti e tenuti in modo rigidamente decoroso
  • E’obbligatorio indossare il prescritto copricapo
  • Le mani devono essere particolarmente pulite e curate, unghie corte e senza smalto
  • Non sono ammessi trucchi troppo marcati, orecchini, anelli, bracciali, piercing, collane e orologi

In caso contrario l’allievo non sarà ammesso alle esercitazioni e verrà ammonito per iscritto sul registro di classe.

Tali regole, tassative per i laboratori, sono per altro valide nell’interno ambiente scolastico, anche perchè è utile ricordarlo, il comportamento improntato soprattutto sulla cortesia e la conseguente scelta di un abbigliamento adeguato, frutto di un’accurata igiene personale, costituiscono elementi irrinunciabili per il corretto esercizio delle diverse professioni di cui questo Istituto prepara.

I coordinatori di sede segnaleranno a questa dirigenza eventuali inosservanze a quanto sopra esposto.

      IL  DIRIGENTE SCOLASTICO   

 Cristina TONELLI               

Vai all'inizio della pagina